imagealt

Consiglio di Istituto

  

Riferimento Normativo:

Art. 13, c. 1, lett. a) e

Art. 14 del d.lgs. 33/2013


L'unico organo di indirizzo politico-amministrativo previsto dall'ordinamento scolastico è il Consiglio di Istituto.

Competenze e attribuzioni

Il Consiglio di Istituto è costituito dai rappresentanti del personale docente, amministrativo, tecnico e ausiliario; dai rappresentanti dei genitori degli alunni e dal dirigente scolastico.

Il Consiglio di Istituto elabora e adotta gli indirizzi generali e determina le forme di autofinanziamento della scuola; delibera il bilancio preventivo e il conto consuntivo e stabilisce come impiegare i mezzi finanziari per il funzionamento amministrativo e didattico.

Spetta al consiglio l'adozione del regolamento interno del circolo o dell'istituto, l'acquisto, il rinnovo e la conservazione di tutti i beni necessari alla vita della scuola, la decisione in merito alla partecipazione del circolo o dell'istituto ad attività culturali, sportive e ricreative, nonché allo svolgimento di iniziative assistenziali.

Fatte salve le competenze del collegio dei docenti e dei consigli di intersezione, di interclasse, e di classe, ha potere deliberante sull'organizzazione e la programmazione della vita e dell'attività della scuola, nei limiti delle disponibilità di bilancio, per quanto riguarda i compiti e le funzioni che l'autonomia scolastica attribuisce alle singole scuole. In particolare adotta il Piano dell'offerta formativa elaborato dal collegio dei docenti.

Inoltre il consiglio di istituto indica i criteri generali relativi alla formazione delle classi, all'assegnazione dei singoli docenti, e al coordinamento organizzativo dei consigli di intersezione, di interclasse o di classe; esprime parere sull'andamento generale, didattico ed amministrativo, del circolo o dell'istituto, stabilisce i criteri per l'espletamento dei servizi amministrativi ed esercita le competenze in materia di uso delle attrezzature e degli edifici scolastici.

Tale organismo viene eletto ogni tre anni.

Consiglio d'Istituto
Cognome Nome Componente Ruolo
 CAMAIANI  FRANCESCA  DIRIGENTE

 SCOLASTICO

 membro di diritto del C.I.
 DI GIACOMI  TAMARA  GENITORI  Presidente
 BALESTRA  LUCIANA  GENITORI  vice Presidente
 CIAMPINI  STEFANO  GENITORI  
 PAZZI  FRANCESCO  GENITORI  
 TAVOLETTI  ELIANA  GENITORI  
 D'ERCOLI  MARIA GRAZIA  GENITORI  
 PALATRONI  MARIA CHIARA  GENITORI  
 CENSORI  MARA  GENITORI  
 CASAGRANDE  TIZIANA  DOCENTI  
 PERAZZOLI  LUCIA  DOCENTI  
 DI LEO  IDA  DOCENTI  
 DE CESARE  GRAZIELLA  DOCENTI  
 PIAZZOLLA  ANNA FILOMENA  DOCENTI  
 CRESCENZI  ALESSIA  DOCENTI  
 FALGIANI  BARBARA  DOCENTI  
 FERRARA  MARIA  DOCENTI  
 CHIARELLI  MARIA GRAZIA  A.T.A.  

Obblighi di pubblicazione concernenti i componenti degli organi di indirizzo politico Informazioni pubblicate in ottemperanza all'art. 14 del D. Lgs. n. 33/2013.

  • Atto di nomina o di proclamazione;
  • Indicazione della durata dell'incarico o del mandato elettivo: il Consiglio d'Istituto viene eletto ogni tre anni;
  • Permanenza di legge delle informazioni sul sito: le informazioni qui riportate saranno disponibili per i tre anni di validità del Consiglio d'Istituto (fine anno 2021 - elezioni dell'anno 2018) e per i tre anni successivi (rimozione prevista dalla normativa alla fine dell'anno 2024).

Retribuzioni e curriculum vitae per incarichi politici

La partecipazione al Consiglio di Istituto è elettiva e non dà diritto alla corresponsione di alcuna retribuzione e alla liquidazione di rimborso alcuno.

Non è prevista la presentazione del curriculum vitae per essere eleggibili, né per la componente "docenti", né per la componente "genitori", nè per la componente "Personale A.T.A.".

Allegati

Pubblicata il 01-07-2021